Antisemitismo Oggi

Antisemitismo Oggi

L’antisemitismo oggi esiste ancora? Se stai leggendo questo articolo avrai sicuramente cercato la parola antisemitismo su internet, quindi sai perfettamente di cosa stiamo parlando. Tuttavia è bene ricordarlo: l’antisemitismo è una parola il cui significato sta per avversione nei confronti delle persone di religione ebraica.

Sappiamo bene che la forma più grave e conosciuta di antisemitismo si è verificata durante il periodo nazista in Germania e diffusa poi in tutti i territori occupati dai tedeschi prima e durante la seconda guerra mondiale.

Tuttavia non dobbiamo pensare che l’avversione nei confronti degli ebrei si sia verificata solo in Germania; molti episodi di antisemitismo si verificavano in Russia attraverso i pogrom, sommosse sanguinarie contro gli ebrei.

Fenomeni di antisemitismo si erano verificati anche in Francia.

Per quanto riguarda l’italia, ricordiamo che il primo ghetto ebraico è stato costruito proprio nel nostro paese, a Venezia nel 1200.

 

Antisemitismo Oggi: Com’è la Situazione?

Ci sono molti eventi e manifestazioni, oltre alla giornata della memoria ricordata ogni anno il 27 gennaio, ma tutto questo è sufficiente per evitare altri fenomeni di semitismo?

Purtroppo ad oggi persistono ancora questi fenomeni, da ricordare le ultime sparatorie avvenute negli Stati Uniti, qualche caso isolato in Francia, la diffusione sempre più evidente e problematica dei neonazisti in Germania.

Quello che è successo nel passato, i ghetti, i pogrom, lo sterminio da parte dei nazisti, potrebbe avvenire di nuovo? Certo è che bisogna monitorare costantemente questi fenomeni e qualsiasi campanello d’allarme, come la nascita di partiti fortemente antisemiti non solo in Germania.

Ma da cosa deriva questo odio nei confronti degli ebrei? Pregiudizi e stereotipi sono difficili da eliminare, ancora oggi ci sono molti pregiudizi nei confronti degli ebrei.
La domanda è cosa possiamo fare noi per evitare che episodi come questi possano verificarsi di nuovo in futuro? Un aspetto importantissimo da non sottovalutare è la cultura.
Promuovere degli eventi, magari degli incontri con i testimoni dell’olocausto, è un buon modo per ricordare i terribili errori del passato ed evitare il loro ripetersi.

Dobbiamo insegnare ai nostri figli a non avere pregiudizi nei confronti degli ebrei.

Liberiamo il mondo da questi stereotipi che nel corso dei secoli non hanno fatto altro che causare tragedie.

 

Antisemitismo e Razzismo Oggi

Oltre all’antisemitismo un fenomeno che purtroppo non si arresta mai è il razzismo nei confronti delle persone di colore. Anche in questo caso dobbiamo combattere questo fenomeno con la cultura e l’informazione.

Il pregiudizio si può sconfiggere solo approfondendo le informazioni.
Questi fenomeni dell’antisemitismo e del razzismo sono purtroppo alimentati dalle cosiddette fake news, notizie false diffuse su internet. A volte basta un’immagine ritoccata per alimentare rabbia e malcontento nei confronti di ebrei o persone di colore.

“Combattiamo” insieme per un mondo migliore!